Come sponsorizzare un b&b su Instagram in pochi step

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
COME-SPONSORIZZARE-UN-BB-SU-INSTAGRAM

INDICE DEI CONTENUTI

Come sponsorizzare un b&b su Instagram.

Se sei il proprietario di un b&b sicuramente saprai che per mantenere alto il numero delle prenotazioni non basta più affidarsi solo ed esclusivamente ai più famosi marketplace o al solo passaparola.

In alcune zone del nostro bel Paese il turismo rappresenta il cuore pulsante dell’economia territoriale, con una conseguente e cospicua presenza di strutture ricettive che ogni giorno si sfidano per accaparrarsi gli ospiti.

Per battere la concorrenza risulta, quindi, necessario fare la differenza ed aumentare la propria visibilità, con lo scopo di intercettare le esigenze dei potenziali clienti prima di tutti gli altri.

In aiuto degli imprenditori che desiderano fare un passo in avanti c’è il marketing digitale, che con i suoi canali e le sue dinamiche, aiuta qualsiasi tipologia di Business a crescere in maniera costante nel tempo.

Tra i mezzi a disposizione da poter sfruttare ci sono i social network, degli strumenti con un enorme potenziale che sono ormai parte integrante della quotidianità di ognuno di noi.

In questo articolo vedremo insieme come sponsorizzare un b&b con Instagram in pochi e semplici passaggi.

Perché usare Instagram?

Se ti stai chiedendo perché dovresti scegliere il social network fotografico più famoso di sempre per sponsorizzare il tuo b&b, forse dovresti iniziare a valutare più attentamente le potenzialità di questi nuovi strumenti.

Negli ultimi 12 mesi, Instagram ha registrato dei numeri considerevoli, tanto da annunciare, nel mese di Giugno 2019, il traguardo di 1 miliardo di account attivi in tutto il mondo.

La sua rapida ascesa e la sua continua evoluzione lo rendono un ottimo canale, non solo dedicato a chi ama postare delle foto ed intrattenersi, ma anche in ottica di Business.

Potrebbe interessarti anche: Ottimizza la tua offerta turistica sul web

Come sponsorizzare un b&b su Instagram?

Ora che hai compreso che probabilmente questo social network è il mezzo migliore per te e le tue esigenze, passiamo alla parte un po’ più pratica e a tutti i passaggi necessari per sponsorizzare un b&b su Instagram.

Focalizzati sulla tua nicchia

Una volta creato il tuo Instagram accedi alle impostazioni del tuo profilo e trasformalo in aziendale. Questa tipologia di account ti aiuterà ad ottenere una serie di statistiche molto interessanti per valutare la tua crescita nel tempo.

Questo passaggio è estremamente essenziale per cercare di comprendere le abitudini, le caratteristiche e le preferenze della tua audience.

Prima di iniziare a postare una piccola precisazione: tutti i video, le foto e le stories che andrai a condividere dovranno essere solo ed esclusivamente relativi alla tua nicchia, nel tuo caso, inerenti alla tua struttura e al suo ambiente.

Se ti stai chiedendo il motivo di tutto ciò la risposta è estremamente semplice: serve ad intercettare persone realmente interessato ai tuoi contenuti e a più alto tasso di coinvolgimento nel tempo.

Condividi contenuti di qualità

Quando avrai definito la tua nicchia ed impostato correttamente il tuo profilo con un nome utente semplice, una biografia attraente e il link del tuo sito web, sarai pronto per iniziare a condividere i tuoi contenuti.

In merito a questo c’è solo una piccola precisazione: devono essere di estrema qualità. Rivolgiti ad un fotografo o ad un video maker professionista ed effettua uno shooting professionale dei tuoi ambienti.

Se il tuo budget è limitato potresti attrezzarti di uno smartphone o di una fotocamera con un buon obiettivo ed ottenere lo stesso dei buoni risultati.

Scegli l’orario e i giorni giusti per te

Per sponsorizzare un b&b su Instagram è importante analizzare tutte le insights messe a disposizione dalla piattaforma.

Se hai impostato l’account aziendale come ti spiegavamo poco più su avrai una serie di dati che ti mostreranno le caratteristiche demografiche dei tuoi followers e i momenti delle giornate e della settimana in cui sono più attivi.

Questo ti consentirà di individuare il momento più giusto per postare la tua foto e il tuo video ottenendo il massimo coinvolgimento da parte del tuo pubblico.

Scegli i giusti hashtag, i tag e i luoghi

Pubblicare nei giorni e nei momenti più giusti non è sufficiente per aumentare i propri followers ed ottenere maggiore visibilità.

Per raggiungere persone potenzialmente interessate alla tua struttura puoi far uso degli hashtag, dei tag e dei luoghi.

Gli hashtag sono quelli preceduti dal simbolo dell’asterisco (#) e che fungono da contenitore per tutti i contenuti condivisi su Instagram.

Attraverso questi tag le persone vanno alla ricerca di ispirazione ed è lì che scovano le nuove pagine da seguire. Proprio in ragione di ciò risulta rilevante ricercare e selezionare i tag inerenti al tuo settore.

Instagram ci mette a disposizione una lista di 30 # e la giusta soluzione è quella di scegliere una combinazione di hashtag piccoli, medi e grandi.

Anche taggando altre pagine correlate alla tua, non quelle dei tuoi competitor, ti può essere utile per accrescere la tua audience qualora il tuo contenuto fosse repostato sui loro account.

Altro strumento utile per sponsorizzare un b&b su Instagram è quello di utilizzare i luoghi.

La funzione ”luoghi” è quella che consente di geo localizzare i contenuti e che ti sarà utile per intercettare le persone interessate ad un determinato posto.

Interagisci con la community

Per aumentare il tuo pubblico e attirare l’attenzione di nuovi e possibili clienti devi interagire con la community di Instagram.

Dedica almeno un’ora al giorno per lasciare like, commenti e views alle stories degli utenti che potrebbero essere interessati a soggiornare all’interno della tua struttura.

Per intercettare la giusta audience chiediti quali siano le caratteristiche principali del tuo potenziale cliente e tutte le sue abitudini.

Puoi individuare le persone in target nella funzione luoghi, nelle pagine inerenti alla vostra città o alla vostra regione e/o nei profili dei competitor.

Attenzione però!

Le tue attività devono essere spontanee e reali. Evita i commenti troppo impostati o le tecniche del follow/unfollow, alle lunghe non portano a niente.

Fai Influencer Marketing

Forse non tutti sanno che è possibile sponsorizzare un b&b su Instagram anche attraverso l’Influencer Marketing.

Gli Influencer sono determinati soggetti che attraverso i loro canali online riescono ad influenzare le opinioni e le scelte dei propri seguaci.

Puoi decidere di coinvolgere un numero sufficiente di influenzatori necessario a donare visibilità alla tua struttura pagando una fee o ospitando la persona in cambio della creazione di contenuti da pubblicare sui loro social e per i tuoi canali.

Ora che hai capito come sponsorizzare un b&b su Instagram e vuoi scoprire come sfruttare al meglio tutte le possibilità offerte dal mondo del web, visita la nostra pagina dedicata ai servizi o scrivici a [email protected]

Ti aspettiamo!

I PIÙ RECENTI:

ARTICOLI CORRELATI:

SERVIZI:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (consulta la nostra Privacy Policy) per ricevere newsletter promozionali e commerciali sui prodotti/servizi offerti da BriefMe.it