Come utilizzare le Messenger Ads di Facebook per generare lead

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
COME UTILIZZARE LE MESSENGER ADS DI FACEBOOK PER GENERARE LEAD

INDICE DEI CONTENUTI

Come utilizzare le Messenger Ads di Facebook per generare lead.

Uno degli obiettivi principali di ogni azienda è quello di generare lead di qualità per il raggiungimento degli obiettivi desiderati e per aumentare le performance del proprio progetto imprenditoriale.

Nella maggior parte dei casi la Lead Generation aziendale viene gestita attraverso i form o le landing page presenti all’interno del proprio sito web, ma esistono tanti altri modi per ampliare il proprio database di contatti.

In questo articolo ti spiegheremo come utilizzare le Facebook Messenger Ads per generare lead utili per te e il tuo Business.

Crea un annuncio Messenger per generare Lead

Nella fase di creazione della campagna scegli l’obiettivo ”Messaggi”.

Imposta il target e i posizionamenti che generalmente utilizzi.

Nella sezione Ottimizzazione seleziona la dicitura ”Contatti”. In questo modo Facebook ottimizzerà la tua inserzione alle persone più propense a lasciare i propri dati.

Fra la sezione dell’impostazione dell’inserzione e quella del monitoraggio, troverai una sezione per la configurazione di Messenger . Assicurati che sia selezionato il modello Genera lead.

Potrebbe interessarti anche: Come usare Whatsapp nelle inserzioni su Facebook

Crea le tue domande

Passiamo ora alla creazione delle domande che serviranno a qualificare i lead che arriveranno sulla tua inserzione. Come prima cosa clicca sul pulsante ”Crea chat”.

Come prima cosa bisogna creare un’introduzione che sarà il primo messaggio che un utente vedrà non appena aprirà la chat. In questo caso, sarà possibile personalizzare il tutto con il nome completo o solo con il nome e il cognome.

Adesso è il momento di creare la prima domanda. Il nostro consiglio è quello di fare delle domande corte a risposta multipla che l’utente può selezionare.

Volendo fare un esempio cominciamo chiedendo il nome della società del potenziale cliente. Se disponibile, una risposta verrà precompilata dal profilo Facebook dell’utente.

Oltre a questo chiediamo anche l’indirizzo e-mail.

Crea un Reminder e un Complete Message

Una volta creata l’ultima domanda è possibile inserire un reminder message che viene inviato a chi non ha completato la sequenza di messaggi e uno di completamento.

Ora è il momento di passare al complete message. Si tratta di una comunicazione che ricevono tutti coloro che hanno portato a termine tutti gli step preparati.

In questa fase bisogna inserire cosa spetta agli utenti dopo.

Per finire è possibile inserire il link alla Privacy Policy.

Impostazioni avanzate su come utilizzare le Messenger Ads di Facebook per generare lead

Puoi salvare il template appena creato accedendo alla sezione dedicata alle impostazioni avanzate che si trova nella parte superiore del modulo.

Un utente può scegliere di mettere in pausa le domande in qualsiasi momento. In questa sezione è possibile modificare il messaggio che vedono se lo fanno.

Infine, è possibile modificare gli ID dei campi per collegare in modo più semplice un CRM.  Se gli ID generati automaticamente per e-mail o telefono, ad esempio, sono diversi da quelli utilizzati nel proprio CRM è possibile modificare le impostazioni da quella sezione.

Al termine, sarà possibile visualizzare un’anteprima del flusso di messaggi creato.

Colleziona i Leads

I lead vengono raccolti dagli annunci di Messenger nello stesso modo in cui vengono raccolti con gli annunci di lead di Facebook. Dai rapporti a livello di annuncio, bisogna fare clic sull’icona per scaricare i lead della colonna Risultati.

Bisogna cliccare sull’icona del download e aspettare il caricamento.

Questi stessi dati sono disponibili anche nelle impostazioni della pagina, all’interno degli strumenti di pubblicazione, nella Libreria moduli.

Naturalmente, è possibile automatizzare il processo di aggiunta di questi lead al CRM. Per fare questo bisogna cliccare su Leads Setup e seguire i suggerimenti di Facebook.

L’integrazione può essere fatta tramite Zapier.

I PIÙ RECENTI:

ARTICOLI CORRELATI:

SERVIZI:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (consulta la nostra Privacy Policy) per ricevere newsletter promozionali e commerciali sui prodotti/servizi offerti da BriefMe.it