Cosa significa essere Google Partner?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Siamo molto felici di comunicarvi che BriefMe è entrata a far parte del circuito Google, diventando  Google Partner!

Ma cosa significa essere Google Partner?

Google, il motore di ricerca più utilizzato al mondo, concede ad aziende o consulenti attivi nel mondo del digital advertising, il badge di Google Partner quando questi superano soglie di spesa considerevoli e raggiungono risultati significativi per i propri clienti.

In altre parole, il motore di ricerca certifica quei soggetti in grado di generare valore per i propri clienti e per valore si intende conversioni, lead e vendite.

Come si diventa Google Partner?

Per diventare Google Partner, un’agenzia o un professionista deve superare tre step:

Essere un esperto PPC certificato: all’interno dell’agenzia ci deve essere almeno una persona che abbia superato l’esame dei “Principi di base AdWords” e almeno un altro esame come pubblicità display, mobile, shopping ecc.

Raggiungere delle determinate soglie di spesa: l’azienda o il professionista devono raggiungere $10.000 di spesa nel corso degli ultimi 90 giorni per tutti gli account gestiti, così da dimostrare che l’azienda possiede un buon livello di attività.

Avere un profilo completo e curato: tutti coloro che fanno parte del circuito Google devono avere un account accurato per essere trovati dai potenziali clienti.

Raggiungere e mantenere buone performance: per la certificazione di Google Partner è importante che le campagne raggiungano o superino le proprie soglie di performance per dare prova della validità dell’operato.     

Perché un cliente dovrebbe scegliere un’agenzia Google Partner per la propria pubblicità?

Come dicevamo precedentemente, Google certifica tutti quei soggetti in grado di generare valore per i propri clienti.

Un cliente che sceglie un’agenzia certificata da Google, avrà la sicurezza che a gestire i suoi account pubblicitari ci saranno professionisti preparati ed esperti del canale, in grado di massimizzare l’investimento.

Inoltre, i risultati sono importanti per entrambi i soggetti (agenzia e cliente), perché se da una parte abbiamo il cliente che investe e si aspetta un ritorno sull’investimento soddisfacente, dall’altra abbiamo l’agenzia che deve raggiungere performance elevate per poter restare nel circuito.

Essere Google Partner consente anche di usufruire delle versioni beta dei nuovi tool e spuntare così un vantaggio competitivo rispetto ai competitor.

Affidarsi a professionisti ti aiuterà a differenziarti dalla concorrenza e a raggiungere in modo più efficace ed efficiente gli obiettivi prefissanti.

Ora che hai capito cosa significa essere Google Partner e vuoi investire nel digital advertising, scopri tutti i nostri servizi qui.

Inviaci una email a [email protected] e fissa un appuntamento con i nostri esperti!

Ti aspettiamo!

I PIÙ RECENTI:

ARTICOLI CORRELATI:

SERVIZI:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (consulta la nostra Privacy Policy) per ricevere newsletter promozionali e commerciali sui prodotti/servizi offerti da BriefMe.it