.offline

grandi classici?
OFF COURSE.

La più tradizionale delle attività di comunicazione visiva, riguardante non solo la classica carta stampata, ma tutta quella serie di interventi atti a personalizzare e “brandizzare” elementi fisici che compongono un coordinato aziendale. Alla base, come per il servizio ONLINE, sarà sempre presente una coordinazione visiva necessaria a delineare un’immagine forte e professionale dell’azienda.
BFM_Sito2021_pg_OFFLINE_img_icona01
amplia il
tuo coordinato
BFM_Sito2021_pg_OFFLINE_img_icona02
personalizza
la tua attività
BFM_Sito2021_pg_OFFLINE_img_icona03
rafforza
il tuo brand
PERché investire NELLA COMUNICAZIONE OfflinE?
Dei servizi OFFLINE fanno parte: la comunicazione ATL, ovvero tutte le attività di comunicazione pubblicitaria tradizionale, che riguardano i media classici: televisione, radio, stampa, affissioni e web. La comunicazione BTL, tutte le attività di carattere editoriale, come brochure, cataloghi, leaflet, immagine coordinata. Materiali POP (Point of Purchase, come totem, espositori, roll-up, poster, crowner, segnaletica interna ed esterna).

Anche se al giorno d’oggi potrebbe sembrare una forma comunicazione obsoleta, quest’attività è necessaria come rafforzamento e completamento dei servizi di comunicazione ONLINE, rendendo concreto e tangibile il messaggio da veicolare.
Il grande evergreen della comunicazione, il punto di partenza per ogni brand che si rispetti.
BFM_Sito2021_pg_OFFLINE_img_illustr
Come operiamo
Nel dipartimento creativo, strategia e design lavorano costantemente insieme, per dare vita a soluzioni uniche.
L’eterogeneità del team fa sì che più professionalità convergano in un’unica direzione, creando soluzioni inaspettate e sempre di qualità in focus con le richieste del Cliente.

Il processo di lavorazione si sviluppa in questo modo:
01. Ricerca ad analisi:
come per l’attività ONLINE, la ricerca e l’analisi del settore, dei competitor, del mercato, ed in primis del cliente, sono indispensabili per una corretta comunicazione ed una giusta interpretazione dei valori e degli obiettivi da veicolare attraverso gli strumenti a disposizione.
02. Messaggio e contenuti:
il secondo step è quello di definire cosa dire e come dirlo.
Il messaggio, sia anche per il “solo” migliorare e rafforzare la propria presenza sul mercato (brand awareness), sfrutterà una serie di interventi che potranno includere contenuti di vario tipo.
03. Canali e strumenti:
come per l’ONLINE, anche la comunicazione OFFLINE utilizza canali e strumenti dedicati, in base all’obiettivo da raggiungere.
L’allestimento di un punto vendita non avrà la stessa funzione di una cartellonistica stradale di grandi dimensioni, o di una brochure o di un prodotto di merchandising, ma potrebbero essere necessari tutti contemporaneamente, per raggiungere un obiettivo comune più grande.
04. Ingegno e professionalità:
il nostro chiodo fisso, il punto di forza che ci contraddistingue.
Crediamo nella professionalità dei nostri clienti e promuoviamo la nostra attraverso quello che facciamo per loro.
Definirsi tali, vuol dire conoscere il settore, restare al passo con i tempi e le continue evoluzioni, e sopratutto, avere l’intuito e l’ingegno per distinguersi e spiccare nel mare di concorrenza, leale e non.

richiedi una consuLENZA gratuita

le nostre certificazioni

BFM_cert_final4
CASE STUDY