Facebook e Black Friday: come vendere di più grazie ai social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

INDICE DEI CONTENUTI

Il “Venerdì Nero” è il giorno dedicato allo shopping conveniente: promozioni imperdibili, saldi scellerati e ribassi da non perdere, ma come vendere di più per il Black Friday?

Ovviamente questa ricorrenza trova la sua massima espressione nello shopping online: sono migliaia i consumatori che, in questa giornata, cedono alla tentazione di acquistare online.

Data l’importanza dell’evento e la frenesia generale che questo genera, potrebbe essere utile, per te commerciante, utilizzare Facebook per promuovere i tuoi prodotti e intercettare nuovi clienti.

In questa guida troverai 5 consigli utili su come vendere di più per il Black Friday attraverso Facebook.


Iniziamo!


Controlla l’efficacia della tua pagina Facebook per vendere di più per il Black Friday

Prima di iniziare con le attività digitali è bene concentrarsi sull’efficacia della pagina Facebook. Per essere sicuro di aver strutturato correttamente la tua pagina social, ti invito a rispondere a queste domande:

  • La pagina ha tutte le informazioni principali?
  • I testi sono scritti per il tuo pubblico?
  • I tasti (Call to Action) funzionano, sono collegati correttamente?
  • Sono presenti le informazioni di contatto (numero di telefono, indirizzo, link al sito internet e indirizzo e-mail)?
  • La pagina è visibile a tutti?

Se hai risposto a tutte le domande in modo affermativo allora puoi procedere con la lettura dell’articolo, altrimenti rallenta, fai un passo indietro e accertati di compilare correttamente tutti i campi. Magari questo articolo (clicca qui) potrebbe risultarti utile.

Black Friday: come vendere di più

Cura i contenuti

Ogni giorno veniamo sotto posti a centinaia di stimoli, specialmente sui social. Valanghe di contenuti ci appaiono davanti agli occhi, ma a quanti di questi prestiamo oggettivamente attenzione?


Quando parliamo di “cura dei contenuti” ci riferiamo oltre alla grafica, fondamentale nel digitale, all’ importanza e alla valenza che quel contenuto ha per il nostro pubblico (se vuoi saperne di più clicca 💁 qui ).

Ad esempio: qualche giorno prima del Black Friday potresti concentrarti sugli articoli in promozione, così da informare i tuoi utenti sulle imperdibili occasioni di quel giorno.

Potrebbe sembrare banale questa tattica, ma nei giorni prima del venerdì nero, l’utente è concentrato su quello che è economicamente più conveniente, quindi cattura la sua attenzione proponendo quello che lui cerca.

Una volta che hai individuato i prodotti da promuovere è importante sapere quando pubblicarli. Facebook offre la sezione “Insight”, all’interno della quale potrai trovare gli orari e i giorni migliori per postare i tuoi contenuti.

È importante sapere quando il tuo pubblico è più attivo sul social, così da assicurarsi una maggiore copertura organica (non a pagamento).Inoltre, per non annoiare i tuoi fan, potresti variare la tipologia di contenuti alternando ai classici post, caroselli, video e canvas.


Usa la vetrina

Se oltre ad avere un punto vendita fisico vendi anche online, potresti trovare interessante la Vetrina di Facebook. Prima di tutto, devi inserire la voce “Vetrina” nella TAB : Informazioni – Modifica pagina- Tab.Grazie a questa sezione i tuoi utenti potranno conoscere i prodotti e le relative caratteristiche tecniche, senza dover abbandonare il social.

Inoltre, se interessati, possono proseguire direttamente all’acquisto.

Ma un altro punto a favore della vetrina è la possibilità di taggare i prodotti nei post: una volta taggati, i prodotti, compariranno in basso al post, consentendo all’utente di accedere alle informazioni cliccando semplicemente sopra l’articolo.

Black Friday: come vendere di più

Come vendere di più per il Black Friday sponsorizzando i post

Sponsorizzare i post si rivela una pratica necessaria, soprattutto in questo periodo. Grazie alle sponsorizzazioni potrai intercettare gli utenti in base ai loro dati demografici, provenienza, lingua ed interessi.

Facciamo un esempio: se ti occupi di capi di abbigliamento per bambini, potrai intercettare un target specifico di utenti, come donne e uomini, dai 20-40 anni, residenti in un determinato luogo, con uno o più figli.

Individuare il target offre un duplice beneficio: da una parte abbatte i costi promozionali e, dall’altra, aumenta le possibilità di conversione


Crea coupon

Dato il periodo e le promozioni in vista, potresti offrire ai tuoi utenti la possibilità di scaricare dei coupon promozionali.Questo ti consentirà di:

  1. Rendere soddisfatto e felice un tuo cliente,
  2. Aumentare la tua base contatti,
  3. Aumentare le vendite.

I contatti (o lead) sono fondamentali nell’online tanto quanto nell’offline, poichè ti permettono di rimanere in contatto con i tuoi utenti.

Potresti creare una mailing list con tutti i contatti raccolti e proseguire per la creazione di una strategia finalizzata alla fidelizzazione dell’utente.

Ma non finisce qui, avere una base contatti cospicua ti offre un ulteriore beneficio: la possibilità di creare un pubblico personalizzato su Facebook e quindi intercettare nuovamente tutti coloro che hanno già mostrato interesse per i tuoi prodotti o per la tua azienda.

Ma se si vuole ulteriormente allargare il proprio bacino di utenza, è possibile creare, da un pubblico personalizzato già esistente, un pubblico simile (o lookalike), in modo da intercettare gli utenti con le stesse caratteristiche del pubblico personalizzato e quindi potenzialmente interessati ai tuoi servizi.

Black Friday: come vendere di più

 Il Black Friday potrebbe diventare un’ottima occasione per aumentare le vendite ed intercettare nuovi clienti.

Non farti trovare impreparato! Se hai bisogno di più informazioni clicca qui o contattaci a [email protected] Ti aspettiamo!

I PIÙ RECENTI:

L’Influenza dello Smartphone sulla Customer Journey

Il Customer journey è un processo rappresentato da macro e micro momenti. Ad influenzare il processo d’acquisto oggi, un ruolo chiave è giocato dall’uso dello smartphone. Conoscere i dati e tutti gli strumenti che entrano in gioco è fondamentale per migliorare e influire nel percorso di vendita.

Leggi Tutto »

ARTICOLI CORRELATI:

SERVIZI:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (consulta la nostra Privacy Policy) per ricevere newsletter promozionali e commerciali sui prodotti/servizi offerti da BriefMe.it